La differenza tra imperfetto e passato prossimo Imperfetto L’imperfetto viene usato per descrivere azioni passate imperfettive, in corso di svolgimento, non interrotte né inscritte in uno spazio temporale definito.  Azione abituale, che si faceva sempre Da bambino andavo al mare tutte le domeniche. Azione ripetitiva                                  Mia zia faceva sempre dei dolci buonissimi. Azione durativa, che…